World Series of Poker

007 On line casino Royale: Scena Poker





007 Casinò Royale del 2006 è un esempio di occur il cinema utilizza il poker for every spettacolarizzare alcune sequenze dove la tensione psicologica deve essere messa in scena. In questa sequenza di On line casino Royale assistiamo ad una partita di Texas Hodem tra James Bond (Daniel Craig) e Le Chiffre (Mads Mikkelsen). For each maggiori informazioni sul texas holdem, sulle migliori sale on the net e i migliori freeroll visitate il portale.
Le Chiffre, brillante matematico e giocatore di poker, la cui specialità è la vendita allo scoperto di azioni destinate a scendere, a causa degli attentati da lui organizzati. Grazie all’ultima impresa di Bond, le azioni vendute da Le Chiffre salgono invece di scendere, causando al banchiere un debito di varied centinaia di milioni di dollari. For each rifarsi delle perdite, organizza al Casinò Royale del Montenegro una partita di poker (Texas Hold’em) con poste altissime Bond, considerato uno dei pochi in grado di tener testa a Le Chiffre, vi partecipa finanziato dal tesoro britannico, rappresentato dall’affascinante Vesper Lynd. Se Le Chiffre non riguadagna nella partita i soldi che ha perso, i suoi clienti lo uccideranno. Le Chiffre si dimostra particolarmente abile nel gestire la partita ingannando perfino Bond con un falso bluff. Bond perde tutti i suoi soldi e Vesper si rifiuta di aprire ulteriormente le casse del tesoro for every offrire a Bond la somma necessaria a rientrare in gioco. Il giocatore Felix Leiter, identificatosi solo all’ultimo minuto occur agente CIA, offre a Bond la grossa somma (5 milioni di dollari) for every rientrare a giocare nel poker mozzafiato contro Le Chiffre. In cambio, però, ottiene che sia la CIA e non l’MI6 ad incastrare il pericoloso malvivente. Dopo un tentativo di avvelenamento da parte di Le Chiffre e grazie a una mano particolarmente fortunata, è Bond a vincere. Le Chiffre lo cattura e lo tortura brutalmente for every riprendersi il denaro, ma Bond non cede. Poi arrivano dei terroristi che freddano il banchiere prima che possa proseguire. Il finale si svolge a Venezia, dove Bond scopre il tradimento di Vesper Lynd, intenta a consegnare il ricavato della vincita al casinò agli uomini appartenenti all’organizzazione di Le Chiffre. Bond, nell’intento di impedire la consegna, uccide tutti i terroristi, ma Vesper perde la vita e i soldi vengono presi da un altro agente, Mr. White. Tuttavia, grazie a un sms di Vesper, scritto proprio a 007 prima di morire, Bond riesce a localizzare Mr. White e si reca nella sua ricca dimora sulle sponde del Lago di Como dove gli spara ad una gamba dichiarando, finalmente: «Il mio nome è Bond, James Bond». E qui si conclude il film.

source

15 comments

Have your say